Decumano


Lasciatemi altri pomeriggi in un mercatino a specchiarmi con un Borsalino marsala sulla testa, all'Expo a ballare sul Decumano la musica zarra del padiglione della Russia con il sangue nelle scarpe, oppure di sera all'aperto con un bicchiere mezzo pieno in mano, perché questo autunno mi piace proprio.

0 commenti:

Post a Comment