Fuorigioco


Come tutte le cose che si aspettano, la bomba d'acqua è arrivata ridimensionata. C'era un clima umido da Vietcong.
Sono stati due giorni di tormentoni mancati, di lezioni inutili sulle regole del calcio, perché tanto il bello è gridare e gesticolare: quest'anno ce l'abbiamo con Paletta.
Pizza a cena due sere di fila, abbigliamento grunge da cui fanno capolino i tatuaggi, pozzanghere, vigne, vino a fiumi e cori sguaiati.
È stato molto bello.

0 commenti:

Post a Comment