Day 7, Bigodi Wetlands Sanctuary


Praticamente, il bird watching per me è un sacco di gente che indica cose che non vedo in direzioni tra loro opposte, e con un entusiasmo in po' irritante. A una certa, ho iniziato a indicare anch'io, il nulla. "NOOO, GUARDATE, ODDIO, FIGHISSIMO!"

Però poi abbiamo pranzato con un taco biologico grosso come la mia testa e pieno di guacamole, che ha reso il trek del pomeriggio più impegnativo del previsto, con la guida che ci faceva tagliare per i campi di patate e spiegava cosa fosse ogni singola pianta, parlando a voce bassissima.

Il momento migliore è stato l'ora dell'aperitivo in un bar di Fort Portal gestito da donne. La signora non poteva credere di vendere tutte quelle birre in una volta, a questi strani bianchi. Non c'erano abbastanza sedie, ma ne hanno rimediate delle altre. Abbiamo comprato un pacco di pop-corn. A fianco al bar, un ragazzino che cuciva le selle delle moto con una vecchia Singer si è innamorato dei miei capelli.
"Tornate ancora", ci ha detto la signora del bar.

0 commenti:

Post a Comment