The best or nothing


«Tu non stai facendo tardi?»
«Sì, fotografo il cielo e poi vado. Guarda, è tutto viola»
«Sì, va bene, ma vedi di non cadere dalla finestra»

È stato un bellissimo novembre. E siccome di solito i miei novembre fanno schifo, ho una paura indicibile che prima o poi dovrò pagarla, tutta questa roba che ho avuto.

Cieli viola, macchine in fiamme nella notte, cuscini tartan che fanno pendant con una delle mie camicie, lezioni di calcio, caffè amari, Valpolicella, zabaione, balconi che danno sulla Sagrada Familia, tutto.

Se sono ancora viva non è perché sono brava, è perché sono difficile, perché non mi accontento, perché sono egoista.
Almeno con l'egoismo sto cercando di farci qualcosa, quando me ne ricordo e mi va.


0 commenti:

Post a Comment