You are still searching for me in every woman


Sarebbe stata una giornata pesante, e io non dormivo da due settimane.
La brioche integrale con la marmellata di mirtillo era inaspettatamente buona, in compenso il caffè era pessimo.
Ho visto l'alba rosa dal finestrino del primo volo del mattino.
Quando siamo arrivati, Barcellona si stava svegliando, con le persone che correvano sul marciapiede e quelle col pigiama sotto il cappotto che portavano fuori il cane.
Forse ho imparato come fotografare i balconi da sotto.
La fiera, stavolta, è stata impegnativa. Soprattutto perché mi mette a disagio parlare con persone che non conosco e convincerle di quanto sono brava.
L'appartamento che avevo affittato era bellissimo, con un lungo corridoio, la carta da parati da casa delle bambole e infiniti posti letto. Dal balcone si vedeva la Sagrada Familia.
La bellezza l'ho trovata nel tramonto viola, nei piatti sempre pieni, nell'attraversare il barrio a piedi, spiando dentro i supermercatini pacchiani, la cucina di un locale storico o la città in taxi al mattino presto, di sera, di notte.

0 commenti:

Post a Comment