The Nightcrawler


C'è una cosa che ti piace fare e in cui sei bravo? Hai un obiettivo a cui vuoi arrivare a qualsiasi, proprio qualsiasi costo? Cosa sei disposto a fare per arrivarci? Quanto puoi accettare di fare schifo per arrivarci? Sul sangue di quanta gente sei disposto a camminare?

C'è Jake Gyllenhaal con due occhi grossissimi e un po' gelatinosi, malati, e la pelle della faccia tirata e giallastra, ma non è questa la parte che fa più schifo del suo personaggio, che non sbatte mai le palpebre. È intelligente, scaltro, determinato, ma poi non ha nient'altro di buono. E non fa che peggiorare.
Però tu continui a guardarlo ipnotizzato, come si guarda un incidente stradale.

La fotografia è pazzesca, il montaggio pure, e anche le musiche.
Ho lasciato scorrere tutti i titoli di coda, il film è finito mezz'ora fa e io non riesco ancora a chiudere la bocca.

0 commenti:

Post a Comment