Test d'ingresso


Stamattina ho trovato due animali asfaltati sul Sempione, mentre andavo al lavoro, un topo e un ratto. L'ho letto un po' come un segno, anche se non ho più preso una decisione finale su some interpretarlo.
I capelli ormai mi arrivano alle clavicole. Non ho ancora cambiato le scarpe da corsa, anche se le ultime volte poi avevo le ginocchia sfasciate e ho dovuto fare il ghiaccio.
Però mi sentivo piuttosto badass sulla Provinciale, a correre mentre ascoltavo Nicki Minaj e pensavo che sicuramente lei 10 chilometri non li corre, è contro tutte le leggi della fisica e dell'aerodinamica, e che rispetto a lei mi faccio sicuramente più docce e il mio culo alla fine mi piace com'è.
My anaconda don't. Ecco, don't, perché la mia crush definitiva è questo lavoro.
Sono sicura che mi sento così una bella persona perché sono andata a lavare la macchina e adesso posso specchiarmi sulla carrozzeria.
Ma adesso mi ascolto i Depeche Mode, così creano il giusto mood da messa nera per addormentarmi serena, ché domani mattina presto devo andare a prendere in stazione uno stilista con i capelli rosa fenicottero e non so ancora come vestirmi.

0 commenti:

Post a Comment