Day Off


Una tavola apparecchiata all'aperto con troppi piatti, tutti diversi, e troppe posate, di quelle d'argento, dei calici troppo pieni di vino, dei cuscini a fiori un po' logori buttati sulle panche di legno crudo, e un bassotto nero che corre.
E poi le zollette di zucchero inzuppate di una miscela verde fatta in casa di alcol puro e erbe aromatiche.
Il problema √® che non sappiamo dire basta, quando ci chiedono: «Di' quando basta».

0 commenti:

Post a Comment