Solstizio


«Comunque, siamo un gruppo di pignoli»

Boom, l'estate a Mordor, in piena Provincia Torbida.
Dove non è come nelle foto di Pinterest, ma a volte sì.
E se rimani un po' a prendere il sole, inevitabilmente, sudi. I capelli non stanno su come si deve. Sulle gambe hai qualche livido e graffio, non hai mai lo smalto perfetto, il laccetto del costume a volte ti sega il collo e il ghiacciolo sgocciola, se non ti sbrighi a mangiarlo.
E poi ti appiccicano sempre le mani.
La sera vai a qualche festa che sicuramente non è il Coachella, ci sono zanzare grosse come Frecce Tricolore, bevi il caffè nel bicchierino di plastica e l'amaro made in Mordor nello stesso bicchierino del caffè.
Non è fichissimo?

0 commenti:

Post a Comment