Comune


Nella notte era scesa una spolverata leggerissima di neve, la prima della stagione.
Al mattino il cielo era tornato sereno e il sole faceva un effetto specchio sulla strada bagnata che rendeva insopportabile guidare, però lo stesso non si poteva non pensare che fosse tutto abbastanza bello.
Mi ero vestita un po' da sciura per andare in comune nel paesello dove prima abitavano i miei nonni, perché là se non fai così nessuno ti prende sul serio.
Fuori c'erano ancora i pesci rossi ciccioni nella fontana, come quando mi ci portava mio nonno da piccola.
Si sono avvicinati tutti, sperando che avessi del pane, e mi è un po' dispiaciuto non avere niente nella borsa.


0 commenti:

Post a Comment