Amsterdam, day 3


Fuori hanno sparato botti che hanno fatto tremare i vetri per quindici ore consecutive.
Noi dentro abbiamo ballato la Macarena e fatto i trenini come ne La Grande Bellezza.
Anche se abbiamo apparecchiato con i piatti di plastica.

0 commenti:

Post a Comment