DEATH VALLEY

Death Valley, day 6



La Death Valley ha il fascino inquietante di un non luogo. 
Al di sotto del livello del mare, sembra impossibile che possa viverci qualsiasi cosa.
Si sente solo il rumore del vento. Le sue località (deserte) hanno nomi suggestivi come Furnace's Creek, Badwater Basin e Devil's Garden.
Ci volano gli F15 che partono forse dall'Area 51. 
Ci si possono trovare gli Smokers post apocalittici.
Ci sono villaggi ai suoi confini dove le persone parcheggiano macchine pazzesche con gli alettoni davanti ai tristi prefabbricati in cui vivono.
Non è un paese per vecchi.












0 commenti:

Post a Comment