San Diego, day 13


Mi sono svegliata arruffata e incazzata nera, decisa a scendere in reception e fare un casino perché si stava ancora senz'acqua. Invece... Niente, sono scesa in ascensore con gli idraulici messicani e sono stati così gentili che alla fine non ce l'ho fatta.
Uno dei due, che sembrava Machete in tuta da lavoro, mi ha detto: "I'm really sorry about water". Che potevo fare?
It's OK, nevermind, gli ho detto. Anche se non ho fatto foto finché non sono arrivata a San Diego e mi sono fatta la doccia, come se avesse potuto vedersi anche da dietro l'obiettivo che ero sporca quando ho scattato.
San Diego è la classica città californiana sulla costa: a Mission Bay ci sono solo persone che fanno jogging in tenute super professional, gente che porta a spasso il cane con i rollerblade, skateboard, bmx e surfisti biondi.
Insomma, mi piace.
La Jolla invece è la zona più chic, con le belle case e i ristoranti carini.
Sarei rimasta per ore nella galleria di un paesaggista, a guardare le sue foto del deserto e del tramonto su Mission Bay.

0 commenti:

Post a Comment