Lo chiamano Ottobre


Non so se di ottobre mi piacciono di più i colori caldi o la nebbia sul lago, andare in giro con una camicia di flanella, una borsa troppo vecchia, questi capelli che fanno sempre più Margot Tenenbaum e una giacchina troppo leggera.
E non sapere quanto ancora potrà durare.
Oggi c'è foschia. Mi sono alzata tardi e ho passato il resto della mattinata a leggere Il silenzio degli innocenti.



2 commenti:

Post a Comment