È l'una di notte e tutto va bene


Domani inizia l'ultima settimana di corso, poi l'ultimo weekend di master.
Stanno ricominciando le serie TV. Ho le unghie più forti, i capelli un po' più lunghi, ormai escono da sotto i cappelli di lana che ho ricominciato a mettere. Ho cambiato cellulare, e adesso ho una specie di cosa supertecnologica grande come un telecomando. Ieri pomeriggio sono andata a funghi.
Sono finite attese che sembrava non sarebbero finite mai.
Ho un cerotto enorme appiccicato al collo e mi sento la febbre, però non ce l'ho.
La felicità è qui, e io sono appena sotto.
È l'una di notte e tutto va bene.

0 commenti:

Post a Comment