E miglia da percorrere prima di dormire


Credevo di avere molto da dire, invece poi no.
Potrei raccontare come si fa a partire per la Spagna con uno zainone verticalone in spalla, ma ancora non ho accolto in casa mia lo stesso (domani vado a vederne uno di seconda mano), quindi figuriamoci riempirlo di cose.
Potrei raccontare che parto all'alba del 7 agosto e ho comprato il biglietto InterRail una settimana fa, e ho ancora delle idee piuttosto vaghe su dove dormirò. Può rivelarsi abbastanza impegnativo trovare sistemazioni economiche ma prive di pulci nei letti.
Pensavo di comprarmi uno smanicato di jeans e una coroncina di rose finte, come le blogger che ci credono davvero. E poi di farmici le foto, abbinandoli ai vestiti stropicciati e allo zainone verticalone.



0 commenti:

Post a Comment