Aviatori giapponesi


«Chissà se hanno riaperto Le Trottoir?»
«Andiamo a vedere?»
«Non fare proposte, se non ne sei convinto, perché poi io dico sì. La gente mi butta lì le proposte con scarsa convinzione e poi io dico sempre sì»
«No, sono convinto. Se è chiuso, andiamo al Rattazzo»
«Così ci piove nella birra e non finisce mai. Andiamo»

Non so se il momento più alto della serata sia stato quando una macchina ci ha schizzati mentre attraversavamo sulle strisce pedonali o quando sono scivolata sul marciapiede e sono finita col culo per terra.

Vorrei una stagione come una canzone di Battiato.
Mi ci sto impegnando forte.


0 commenti:

Post a Comment