ZAGABRIA, day 2


Le gioie di Zagabria alta: la funicolare lunga venti metri, i tavoli da ping pong sotto i tigli dove giocare in doppio, il vialetto alberato con le bancarelle e i tavoli di legno su cui ci siamo fermati a giocare a carte.

Stasera abbiamo guardato Inter-Hajduc Spalato in un pub.
Per fortuna, il treno per Spalato ce l'ho domani a mezzanotte.

Fortuna.
Su un treno notte Zagabria - Spalato.
Vabbè.

0 commenti:

Post a Comment