Dubrovnik, day 1-7


Da Spalato abbiamo preso un pullman per Dubrovnik, passando per la Bosnia senza passaporto.
Abbiamo affittato un appartamento in Città Vecchia, dentro le mura, sopra un ristorante.
La sera, stendo il bucato su spaghetti allo scoglio e filetti di branzino.
Il nostro affitta camere si chiama Victor e spacca bottiglia. E cucina da Dio.

Adesso sono in un Irish Pub, circondata da anglosassoni alticci con scottature solari più o meno gravi.
Se penso che lunedì sono a casa... beh, piango.

2 commenti:

Post a Comment